Xiaomi-max-tasca

Xiaomi Mi Max forse due versioni, ma sempre con CPU Snapdragon

Nicola Ligas

Nemmeno il tempo di riportarvi le prime conferme ufficiali (presentazione il 10 maggio e lancio con MIUI 8) che subito spuntano nuove indiscrezioni su Xiaomi Mi Max, il più grande phablet mai prodotto da Xiaomi, che dovrebbe arrivare a ben 6,4” di diagonale.

Si parla quindi di due varianti, una più potente (Xiaomi Mi Big?), con Snapdragon 820, e l’altra più di fascia media, forse con Snapdragon 650, come sembravano suggerire alcuni benchmark.

C’è però tanta altra carne al fuoco, come lettore di impronte ultrasonico (di Qualcomm), corpo in metallo e schermo sensibile alla pressione, ma sinceramente ci sembra che sia più un gettare qualcosa nel mucchio sperando di indovinarci, piuttosto che una fuga di notizie supportata da prove concrete.

LEGGI ANCHEQuesta è Xiaomi Mi Band 2!

Sia chiaro che il lettore di impronte è praticamente cosa certa, anche in vista del lancio di Xiaomi Pay, ma sul resto ci andremmo particolarmente cauti prima di crederci. Per fortuna comunque il 10 maggio non è lontano, ma dubitiamo che le indiscrezioni ci lasceranno in pace nelle due settimane che ancora ce ne separano.

Via: GizmoChina
Xiaomi Mi Max