Meizu M3 - TENAA - 1

Meizu M3 si mostra in un primo benchmark, ma ha un SoC diverso (foto)

Andrea Centorrino -

Che Meizu sia pronta a rilasciare M3 non è un mistero: dopo le informazioni pubblicate dal TENAA, la stessa società cinese ha inviato gli inviti per partecipare alla presentazione ufficiale, che avrà luogo domani, lunedì 25 aprile. Nell’attesa, trapelano online un primo benchmark di AnTuTu, che getta qualche dubbio sul SoC utilizzato, ed una prima indicazione sul prezzo.

Se il modello apparso sul sito del TENAA ha un SoC Qualcomm Snapdragon 616, quello apparso su AnTuTu ha un SoC MediaTek MT6755 Helio P10 (stranamente, lo stesso di M3 Note), che gli permette di raggiungere un punteggio di 39.000 punti. Confermata la RAM da 2 GB, così come lo schermo con risoluzione 720p (anche se viene riportato 1.080 x 720: nel caso si tratti di full HD, diventerebbe più probabile che si tratti della variante da 2 GB di M3 Note – NdR).

LEGGI ANCHE: L’invito al lancio di Meizu M3 è così bello che c’è anche un Game Boy!

La versione di Android con cui Meizu M3 verrà rilasciato è la 5.1, con la Flyme 5.1.3.0. Riguardo al prezzo, si parla di 599 yuan, poco più di 80 euro: prezzo che, dovessimo basarci su M3 Note, verrebbe raddoppiato una volta che il dispositivo verrà commercializzato in Italia.

Fonte: Gizmochina
Meizu M3