Nextbit Robin - 20

DxOMark valuta la fotocamera di Robin: molto bene Nextbit!

Andrea Centorrino

Durante la nostra recensione di Nextbit Robin, lo smartphone votato al cloud nato da un idea di tre ingegneri di HTC, Motorola e Google, evidenziavamo pregi e difetti della fotocamera, che in data odierna hanno trovato riscontro sul celebre sito DxOMark, il punto di riferimento in quanto a qualità dell’immagine dei sensori mobile (e non solo).

Gli 81 punti ottenuti da Robin non preoccuperanno HTC 10 e Samsung Galaxy S7, che con 7 punti di scarto mantengono saldamente la prima posizione a pari merito, ma sono certamente un ottimo risultato per l’opera prima di Nextbit.

Come riscontrato anche da noi, fra i pregi della fotocamera di questo dispositivo troviamo una buona resa dei dettagli nelle foto, anche in condizioni di scarsa luminosità, ed un autofocus veloce ed abbastanza preciso. I colori sono vividi, ma il bilanciamento del bianco pecca, tendendo troppo al blu.

LEGGI ANCHE: Un aggiornamento velocizzerà la fotocamera di Nextbit Robin

Negli scatti in HDR, parte del dettaglio viene perso nelle aree più scure, e quelle più chiare risultano troppo accese. Nei video si perdono dettagli in condizioni di scarsa luminosità, ed alle volte sono visibili tremolii ed artefatti: con la giusta illuminazione, invece, tutto si risolve.

Un bilancio sicuramente positivo, che non potrà che far piacere ai già possessori di Nextbit Robin, e che magari invoglierà qualcun altro a considerarne l’acquisto. Nel caso necessitaste di un’analisi completa, la potrete trovare direttamente alla fonte (in inglese).

Fonte: DxOMark
Nexbit Robin

Nexbit Robin

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00
DxOMarknextbit robin