google-drive-final

Quante novità nell’ultimo aggiornamento di Google Drive (foto e download apk)

Maiorano Massimo -

Il team al lavoro su Google Drive ha da poco rilasciato un corposo aggiornamento al suo già avanzato prodotto. Le novità sono succose e nel codice è possile individuarne altrettante possibilmente in arrivo.

La prima, interessante novità riguarda il caricamento di un file direttamente nella cartella di destinazione, che ora sarà evidenziato nell’applicazione da una progress bar e che sarà anche possibile mettere in pausa grazie al nuovo apposito tasto. Questa modifica elimina però la finestra recante tutti i caricamenti in corso, finora raggiungibile mediante il navigation drawer. Troviamo poi la possibilità di cambiare il colore di una cartella (e del FAB) attraverso il classico menù a comparsa.

Il teardown dell’applicazione, invece, suggerisce che presto Google Drive potrebbe migliorare la navigazione interna con particolari e differenziati suggerimenti, forse in forma di schede eliminabili recanti motivazioni circa il suggerimento.

<string name=”apps_predict_overlay_introduction_header”>New suggested items</string>
<string name=”apps_predict_overlay_introduction_text”>Drive now automatically suggests items you are most likely to use. Not what you are looking for? Simply swipe to dismiss.</string>
<string name=”apps_predict_suggestions_dismissed_undo”>Suggestions dismissed</string>

<string name=”apps_predict_overlay_title_assistant”>Assistant</string>
<string name=”apps_predict_overlay_title_items_now”>Items you may want now</string>
<string name=”apps_predict_overlay_title_smart_items”>Smart items</string>

<string name=”apps_predict_reason_frequently_accessed”>Frequently accessed</string>
<string name=”apps_predict_reason_outstanding_comments”>Has oustanding comments</string>
<string name=”apps_predict_reason_recent_activity”>Based on recent activity</string>
<string name=”apps_predict_reason_recently_accessed”>Recently accessed</string>
<string name=”apps_predict_reason_recently_commented_on”>Recently commented on</string>
<string name=”apps_predict_reason_recently_notified”>Recently notified to you</string>
<string name=”apps_predict_reason_recently_shared_with_you”>Recently shared with you</string>
<string name=”apps_predict_reason_recently_updated”>Recently updated</string>
<string name=”apps_predict_reason_related_to_recent_document”>Related to a recent document</string>
<string name=”apps_predict_reason_time_of_day”>Accessed at this time</string>

Google Drive in futuro potrebbe anche suggerirci di rendere un file disponibile offline, così da poterlo modificare tranquillamente anche quando non sarà disponibile una connessione ad Internet.

<string name=”suggest_pin_dialog_title”>Planning to edit this file often?</string>
<string name=”suggest_pin_dialog_message”>“This file isn’t available offline now. However, you can make it available for editing the next time you go offline.”</string>
<string name=”suggest_pin_dialog_negative_button”>No thanks</string>
<string name=”suggest_pin_dialog_positive_button”>Make available offline</string>

Ci sono poi dei riferimenti alla possibilità di effettuare un backup del dispositivo attraverso Google Drive, anche se non è ancora chiaro di che tipo di backup si tratti.

<string name=”backup_banner_msg”>Start backing up your device to Drive</string>
<string name=”backup_complete_msg”>Backup complete</string>
<string name=”backup_failed_msg”>Backup was not successful</string>
<string name=”backup_notification_msg”>Backup device to Drive</string>
<string name=”backup_now”>Backup now</string>
<string name=”backup_retry_msg”>Touch to try again</string>

LEGGI ANCHEFinalmente potete fare il backup di qualsiasi immagine su Google Foto

In ultimo, ma non per questo meno importante, il codice del nuovo Google Drive suggerisce una nuova possibile voce del navigation drawer la quale potrebbe condurre alle cartelle condivise con altri utenti.

<string name=”menu_show_team_drives”>Team Drives</string>

Download ed aggiornamento alla versione 2.4.141.14 di Google Drive saranno effettuabili in tutta sicurezza attraverso APKMirror.

Fonte: AndroidPolice
apk teardown