GoPro Quik (1)

L’editor video Replay si cambia abito e arriva sul Play Store come GoPro Quik (foto)

Leonardo Banchi -

Chi è stato utente iPhone, e ha utilizzato almeno qualche volta il proprio smartphone per montare dei video con foto e filmati, probabilmente ha già sentito nominare Replay, un editor automatico estremamente valido e completo.

Ebbene, quest’app è stata acquistata qualche settimana fa da GoPro, che ha rapidamente mantenuto la promessa di portarla su Android, e l’ha pubblicata sul Play Store con il nuovo nome di GoPro Quik.

Un sorprendente editor video

I lavori di adattamento per il robottino verde dovevano comunque essere già a buon punto visto che GoPro Quik, nonostante ancora in fase beta, si propone già come un editor video efficace, completo e davvero semplice da utilizzare: per iniziare la creazione del vostro filmato dovrete infatti semplicemente selezionare fino a 200 immagini o video (scegliendole anche fra quelle ospitate su Google Foto), ed applicare ad esse uno degli stili predefiniti disponibili.

LEGGI ANCHE: Un completo editor video per smartphone e tablet: KineMaster

GoPro Quik si occuperà così di ritagliarle, adattarle ed inserirle in un filmato, che potrete poi personalizzare attingendo a vari temi predefiniti, a una lunga lista di brani musicali e a numerosi effetti e filtri, tutti offerti (almeno per il momento) in modo completamente gratuito.

Al termine del lavoro, potrete scegliere se salvare il video nella vostra galleria o passare direttamente alla sua condivisione.

Download gratuito

GoPro Quik è disponibile gratuitamente sul Play Store, a patto che siate iscritti al programma beta. Qualora questa pagina non fosse disponibile per il vostro account, però, potete comunque rimediare scaricando l’APK dell’applicazione cliccando sul link che trovate a seguire.

Google Play Badge

Download APK