Android N final - 3

Android N beta program arriverà anche su alcuni non-Nexus?

Nicola Ligas

Android N developer preview su uno smartphone che non sia un Nexus. Se ci riflettete bene sembra quasi un controsenso, ma è questo che suggerisce il sorgente HTML della pagina ufficiale del progetto stesso. Il testo seguente è infatti commentato, quindi non visibile nella pagina pubblica, ma comunque presente nei sorgenti

New in the Android N Developer Preview:

Accompanying Android Beta Program for consumers, starting later in the preview
More supported devices, including devices from OEM partners
Seamless OTAs for your devices, from initial release to final N release without flashing

L’indicazione che in futuro ci sarà un maggior numero di dispositivi supportati da Android N Beta Program, inclusi quelli di alcuni partner, è chiara, ma non significa che sia la verità. La promessa di aggiornamenti OTA dalla release iniziale a quella finale di Android N, anche su smartphone di Samsung, LG, HTC, ASUS, Sony ed altri è allettante, ma non sarebbe la prima volta che Google “scherza” con i suoi utenti, ed al di là di questo, cosa dovremmo aspettarci da una simile opzione? Chi gestirebbe questi ipotetici aggiornamenti? Che sistema sarà: uno stock come sui Nexus, o già con le personalizzazioni del rispettivo produttore?

Tante domande, tanta attesa per una simile possibilità senza precedenti nella storia di Android, ma poche illusioni al momento. Se quel “commento” diventasse mai realtà nella pagina della developer preview di Android N, saremmo i primi a gioirne, ma tra “saremmo” e “saremo” non c’è solo un tempo verbale di differenza.

Via: Reddit