Xiaomi Redmi Note 3 - 4

Interessati a Redmi Note 3 Pro, ma problemi con la lingua? Ora lo Xiaomi parla anche italiano

Andrea Centorrino -

Redmi Note 3 Pro è un dispositivo molto interessante: performante, ma dal prezzo contenuto. Se la mancanza di lingua italiana e servizi Google vi hanno finora tenuti lontani dallo smartphone Xiaomi, una nuova ROM potrebbe venire in vostro soccorso.

Non è necessario essere modder professionisti, in quanto per installare la MIUI 6.3.18 Global beta basterà utilizzare l’app Updater, inclusa in tutti i dispositivi della società cinese e che vi permette di installare la versione flashabile via recovery (scaricabile da qui).

LEGGI ANCHE: Smartphone Xiaomi: dove comprarli e come installare il firmware EU

Così facendo, non dovrete preoccuparvi di ottenere alcun codice per lo sblocco del bootloader, e riceverete regolarmenti gli aggiornamenti OTA ogni due settimane. Quanto detto, ovviamente, vale anche per i già possessori di Xiaomi Redmi Note 3 Pro: vi basterà poco per rendere più “occidentale” il vostro smartphone cinese.

Via: SmartylyfeFonte: MIUI
Xiaomi Redmi Note 3 Pro

Xiaomi Redmi Note 3 Pro

confronta modello

Ultime dal forum:

Xiaomi Redmi Note 3 Pro