Gionee W909 - 1

Gionee W909 è un bello-quanto-caro flip-phone dual-screen con Helio P10 e 4 GB di RAM (foto)

Nicola Ligas ...e questo titolo ha troppe -

Gionee ha annunciato ufficialmente il nuovo W909, un telefono a conchiglia che ricorda i tempi andati solo nel concetto, perché poi in pratica è un moderno dual-screen, che per non costringervi sempre ad aprirlo, ha aggiunto un secondo schermo sul retro del primo.

Non manca ovviamente anche il tastierino numero con a T9 (lui sì che è un ricordo dei tempi andati – NdR) e non manca nemmeno un’attenta costruzione con corpo in metallo e cover in pelle sul retro, ma anche con lettore di impronte, che promette uno sblocco in 0,38 e con la moderna porta USB Type-C.

Caratteristiche tecniche Gionee W909

  • Schermo: due 4,2” HD (720 x 1.280 pixel) IPS con vetro 2.5D
  • CPU: MediaTek Helio P10
  • RAM: 4 GB
  • Memoria interna: 64 GB espandibile (con microSD fino a 128 GB)
  • Fotocamera posteriore: 16 megapixel con LED flash e PDAF
  • Fotocamera frontale: 5 megapixel
  • Connettività: 4G LTE / 3G, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n, Bluetooth 4.0, GPS
  • Dimensioni: 124,1 x 62,8 x 16,5 mm
  • Peso: 207,7 grammi
  • Batteria: 2.530 mAh
  • OS: Android 5.1 Lollipop

Non manca insomma nulla a questo Gionee W909, che nonostante la particolarità delle sue forme non vuole tralasciare nessun aspetto. Certo, spessore e peso sono considerevoli rispetto agli standard odierni, ma per il resto avrete un po’ tutte le comodità di un moderno Android, con un che di ritorno al passato.

Uscita e prezzo Gionee W909

Gionee W909 è disponibile in Cina nel solo colore Rose Gold illustrato qui sotto, al prezzo di 3999 yuan, circa 550€. Difficile dire se qualche rivenditore di terze parti lo metterà nel suo listino e se sarà possibile utilizzarlo anche da noi, ma vista la base di partenza di certo non sarà economico, il che è già un deterrente sufficiente.

Via: Fonearena