WhatsApp sfondo colore a tinta unita

WhatsApp beta introduce 27 sfondi a tinta unita, ma sbaglia una traduzione (foto)

Nicola Ligas -

Novità a tema di sfondi per WhatsApp beta, che ha rivoluzionato, se così si può dire, il sistema di cambio degli sfondi delle chat. Premendo sul relativo pulsante nel menu di ogni conversazione, o in quello presente nelle impostazioni dell’app alla voce Chat, avremo ora 5 opzioni, con una grafica lievemente diversa rispetto a prima.

Le opzioni sono: Galleria, per scegliere immagini da tutte le gallerie presenti nel dispositivo, Colore a tinta unita, per scegliere uno dei 27 sfondi monocromatici che trovate nella galleria qui sotto, Libreria sfondi, che vi proporrà di installare l’apposita estensione di WhatsApp, ed infine abbiamo Predefinito e Nessuno sfondo che si commentano da soli.

LEGGI ANCHEWhatsApp pensionerà le vecchie versioni dell’app

Se n’è in parte andato il supporto a Google Drive, anche se, avendo Foto installato, recupererete comunque facilmente le vostre immagini salvate nel cloud di Google, ma la vera novità sono appunto i wallpaper a tinta unita. Selezionandone uno aprirete una pagina di esempio, dove con uno swipe a destra o sinistra (notate la traduzione sbagliata? – NdR) potrete scorrere i vari sfondi disponibili, che potrete poi applicare o meno con i due pulsanti in basso.

Semplice, efficace e ben implementata: probabilmente questa novità arriverà a breve anche nella versione stabile, ma se intanto voleste già provarla potete aderire alla beta di WhatsApp del Play Store, o scaricare direttamente l’app dal sito ufficiale.