Freedom 251 - 5

Lo smartphone Android indiano da 3€ forse non esiste…

Maiorano Massimo -

Ricordate lo smartphone super economico prodotto in India, il Ringing Bells Freedom 251? Qualcosa di relativo a questo nuovo dispositivo “puzza” ed a molti infelici utenti della rete, scatenatisi sulla pagina Facebook dell’azienda, ha sollevato un importante dubbio: esiste veramente?

I fattori in gioco a favore di una risposta negativa alla domanda sarebbero molteplici. In primis, troviamo la disponibilità dello smartphone (con limite di pre-ordine ormai raggiunto, stando al portale dedicato) solo da giugno 2016, seguita da una chiusura eccessiva da parte dell’azienda produttrice ai contatti telefonici/e-mail ed alle recensioni precedenti tale periodo.

Nessuno ha infatti mai visto un reale smartphone Ringing Bells, e c’è anche chi avrebbe ricevuto, a scopo di recensione, un altro modello: Adcom Ikon 4s, dispositivo dal prezzo di realizzazione almeno 37,33 dollari (cifra ben diversa rispetto al prezzo di Freedom 251) e costruito da un’azienda di Delhi che starebbe anche pensando di chiedere i danni di immagine per essere stata coinvolta.

LEGGI ANCHEI Google Glass Enterprise Edition finiscono su eBay

Ringing Bells avrebbe comunque avviato i rimborsi per tutti gli utenti interessati, ma a questo punto è lecito chiedersi se un’accurata indagine governativa avrebbe scongiurato questa spiacevole situazione, tanto più che lo smartphone proclamava di essere stato realizzando con dei fondi del Governo locale. Qual è la vostra opinione al riguardo?

Fonte: The Verge