root marshmallow final

Root già praticamente pronto per Android N, con l’ultima beta di SuperSU

Nicola Ligas

SuperSU 2.69 beta release candidate è la versione che stavate aspettando se volevate tenere Android N come daily driver, ma senza rinunciare ai permessi di root. Il celebre sviluppatore Chainfire è infatti stato alacremente al lavoro per integrare i cambiamenti apportati ad SELinux nella preview di Android N, in modo che SuperSU funzionasse correttamente, ed SELinux continuasse a girare in Enforcing mode.

Parliamo ancora di una beta, ma non sembrano esserci problemi critici, sebbene i test finora siano stati condotti solo su Nexus 5X. Se voleste comunque provare la prima test release di SuperSU per la Preview di N, trovate su XDA i pacchetti disponibili in formato ZIP e CFAR.

LEGGI ANCHE: Android N dev preview 1: la nostra prova (foto e video)

Sia chiaro che nulla vi impedisce di usare questa versione di SuperSU anche su Marshmallow o altre versioni precedenti; in questo caso ricordate però di segnalare eventuali problemi, per contribuire così al suo sviluppo.

Fonte: Chainfire