Opera-Mini-15-for-Android-Video-Boost

Opera Mini introduce un sistema di compressione video, e non solo (video)

Maiorano Massimo -

Opera Mini ha da poco ricevuto l’aggiornamento alla versione 15, introducendo una nuova funzionalità che sicuramente sarà apprezzata da chi ha proceduto all’installazione dell’applicazione.

La nuova versione di Opera Mini possiede ora un sistema di compressione video che riduce il consumo di dati, il tempo di attesa di caricamento del video ed il fastidioso buffering dello stesso. Inoltre, è adesso possibile salvare i file direttamente su memoria SD, a patto che il dispositivo sia compatibile, risparmiare più dati quando connessi in Wi-Fi, ridimensionare immagini prima di un upload e, per dispositivi con sistemi operativi Android Lollipop e Marshmallow, avere la status bar colorata automaticamente.

LEGGI ANCHEOpera Beta supporta il web fisico e cambia nel selettore tab

Per procedere all’attivazione della funzionalità di compressione video in Opera Mini consigliamo di dare un’occhiata al video qui riportato, dove il tutto è spiegato nel dettaglio. Per procedere a download ed aggiornamento, invece, basterà utilizzare il badge sottostante.

Google Play Badge

Android 6.0 Marhsmallowvideo