sky map

Sky Map si aggiorna raddoppiando letteralmente il numero di stelle

Nicola Ligas

Sky Map, ex Google app (ecco il perché del suo nome nell’immagine di apertura) resa open source ad inizio 2012, riceve ora il suo primo aggiornamento dal 2011, ed è inutile dire che è finalmente uno bello corposo, che (forse) vi ripagherà dell’attesa, sempre che l’abbiate ancora installata.

Il numero di stelle visibili è infatti stato raddoppiato (la magnitudine apparente è stata portata a 5,6), Giove appare ora dietro Venere, e sono stati risolti alcuni bug ed errori nei dati, inoltre dalla action bar è possibile accedere al menu, anche se sarebbe l’intera grafica dell’app ad avere bisogno di una svecchiata, dato che presenta ancora elementi dei tempi di Gingerbread e che non è affatto ottimizzata per schermi ad alta risoluzione.

LEGGI ANCHE: Hound esce dalla beta

Speriamo che questo sia l’inizio della rinascita di Sky Map, perché per osservare le stelle in bassa risoluzione basta alzare lo sguardo al cielo di notte. In ogni caso, qui sotto trovate il badge per il download gratuito in modo da poterla provare sul vostro smartphone.

Google Play Badge

Via: Android Police