Google Play Store final

Google rende più chiare le regole del Play Store

Lorenzo Quiroli

È capitato più e più volte, non solo a sviluppatori sconosciuti ma anche ad app note, che Google rimuovesse dal Play Store senza alcun preavviso o comunicazione. Forse la situazione migliorerà in futuro visto che BigG ha deciso di rendere più comprensibili e ordinate le norme che vanno rispettate affinché un’app non rischi la rimozione dallo store.

Il nuovo Centro norme per gli sviluppatori è ora suddiviso in sette sezioni:

  • Contenuti con limitazioni
  • Proprietà intellettuale, inganni e spam
  • Privacy e sicurezza
  • Monetizzazione e annunci
  • Scheda dello store e promozione
  • Applicazione delle norme
  • Aggiornamenti e altre risorse

LEGGI ANCHE: Google ha rimosso l’app di Amazon

Si tratta di una novità che non riguarda tanto gli utenti, che difficilmente ne sentiranno la differenza, quanto più chi sviluppa applicazioni Android, che avrà vita più semplice nel risolvere le problematiche riguardanti le norme del Play Store. Potete trovate la nuova pagina al seguente indirizzo.

Via: Engadget