LenovoProjectTangoDeviceConcepts

Lo smartphone con Project Tango di Google e Lenovo potrebbe non arrivare in Europa

Cosimo Alfredo Pina

Ad inizio anno Google e Lenovo hanno annunciato la loro collaborazione per uno smartphone Android con a bordo Project Tango. I dettagli sul dispositivo sono ancora vaghi.

Si parla per il momento di un non ben specificato dispositivo da meno di 500$ con diagonale inferiore ai 6,5”, ovviamente integrante Project Tango il particolare sensore che permette di digitalizzare gli ambienti in tre dimensioni, per realtà aumentata e “indicazioni stradali” nei luoghi irraggiungibili dalle altre tecnologie come il GPS.

A rilasciare nuove informazioni su questo possibile primo smartphone Project Tango è Yang Yuanqing, CEO di Lenovo che ha confermato la scadenza per il prossimo luglio, pur spiegando come il dispositivo potrebbe non arrivare ovunque.

LEGGI ANCHE: Lenovo e Google lanceranno uno smartphone Project Tango a meno di 500$, e Intel segue a ruota

Viste le performance non troppo buone degli ultimi anni nel settore smarpthone, Yuanqing ha spiegato di voler puntare ai mercati maturi, capaci di offrire stabilità e sicurezza in termini di vendite.

Lo smartphone Lenovo per la realtà aumentata potrebbe quindi non essere pensato per il rilascio globale e le prime previsioni parlano solo del Nord America. Dovremo quindi rinunciare a questo smartphone con Project Tango? Non resta che aspettare ancora qualche mese per esserne certi.

Fonte: Reuters
MWC