Scaricate le ultime beta di WhatsApp direttamente dal Play Store! (foto)

Nicola Ligas - WhatsApp beta arriva ufficialmente sul Play Store, dopo anni che l'apk era disponibile solo sui server di WhatsApp.

WhatsApp sviluppa ormai da anni una sua versione beta, parallelamente a quella stabile, ma la prima è sempre stata resa disponibile sui server dell’azienda stessa, e non tramite Play Store. Le cose però ora cambiano, dato che WhatsApp beta sbarca ufficialmente sul Play Store.

Per aderire a WhatsApp beta e scaricare così sempre l’ultima versione disponibile, dovrete dirigervi su questa pagina ed accettare di diventare tester di WhatsApp beta. Vi verrà quindi fornito un link allo store, da cui potrete aggiornare la vostra versione di WhatsApp all’ultima beta disponibile.

LEGGI ANCHEGoogle vi ricorda che potete inviare messaggi WhatsApp, e non solo, senza muovere un dito (video)

Da quel punto in poi, riceverete automaticamente, via Play Store, gli aggiornamenti di WhatsApp beta, contenenti tutte le ultime novità, ma anche qualche possibile problema. Se ad un certo punto voleste quindi rinunciare al programma beta, vi basterà tornare sul link di cui sopra e cliccare su “Esci dal programma”.

Per adesso, a dirla tutta, non sembrano esserci novità particolari in WhatsApp beta, ma storicamente gli utenti beta hanno spesso potuto provare in anteprima nuove funzioni, e non ci sono grosse ragioni per non dare a WhatsApp beta almeno una chance.

Ringraziamo Andrea per la segnalazione.

DA NON PERDERE