Microsoft_OneDrive_610x373

Con OneDrive ora potrete specificare da quali cartelle eseguire l’upload automatico

Andrea Centorrino

Sono ormai due anni che l’app di OneDrive offre la possibilità di caricare automaticamente le fotografie che scattiamo nello spazio cloud offerto da Microsoft: per questo anniversario, si arricchisce dalla possibilità di specificare le cartelle dalle quali vorremo che esegua l’upload automatico.

In questo modo, utilizzando diverse app per ritoccare le nostre immagini, in OneDrive 3.9 potremo specificare diverse cartelle (ma anche schede SD) per eseguire l’upload automatico. Questo il changelog ufficiale:

Novità nella versione 3.9:

  • Usi diverse app per creare foto e video sul tuo dispositivo? Nessun problema! L’app OneDrive ora li carica automaticamente dalle posizioni selezionate.
  • Hai una scheda SD in cui hai archiviato le tue foto? Collegala e OneDrive caricherà automaticamente le foto.

LEGGI ANCHE: Sezione Cestino e miglioramenti all’usabilità in arrivo su Google Drive

L’aggiornamento dovrebbe essere già disponibile per tutti: in ogni caso, vi lasciamo il badge per il download. A seguire, alcune immagini della nuova funzione, attivabile dalle Impostazioni.

Google Play Badge

Fonte: Android Police