Moduli LG G5

Moduli LG G5 ufficiali: ecco a cosa servono e come funzionano (video)

Cosimo Alfredo Pina -

LG G5, presentato ufficialmente, ha una caratteristica davvero particolare; il nuovo top gamma dell’azienda offre infatti uno slot con cui espanderne le funzionalità grazie ad un sistema di moduli intercambiabili il cui funzionamento è presto spiegato: un coperchio sganciabile, sul lato inferiore, permette di estrarre la batteria dal telefono; la batteria poi si incastra sul modulo che si vuole installare e il tutto viene reinserito nel G5 al posto del coperchio.

Proprio i primi due di questi moduli, il CAM Plus ed Hi-Fi Plus di cui si è parlato più volte nei giorni scorsi, sono stati lanciati in occasione dell’evento del MWC dove LG ha finalmente svelato cosa sono e a cosa servono i moduli per G5.

Modulo LG G5 CAM Plus

Come avrete intuito dal nome, questo modulo permette di potenziare le capacità fotografiche di LG G5, fornendolo di un grip in stile “DSLR” che monta diversi pulsanti e controlli fisici che offrono:

  • Blocco della messa a fuoco ed esposizione
  • Avvio veloce della fotocamera
  • Scatto foto e registrazione video
  • Zoom

A completare CAM Plus una batteria da 1.200 mAh per compensare l’utilizzo intensivo dell’energivora fotocamera.

Modulo LG G5 Hi-Fi Plus with B&O Play

Anche il secondo modulo non cela nel nome la sua funzione, ovvero un DAC, convertitore digitale-analogico, che offre una profondità di 32-bit e risoluzione 384 KHz, con componenti che promettono di accontentare anche i più esigenti dei timpani. A concludere anche l’interessante possibilità di utilizzare il modulo Hi-Fi Plus with B&O Play.

Uscita e prezzo CAM Plus e Hi-Fi Plus with B&O Play

Manca ancora qualche minuto prima dell’evento di LG durante il quale saranno probabilmente svelati prezzo e disponibilità dei moduli aggiuntivi per LG G5. Vi aggiorneremo il prima possibile.

Fonte: Venture Beat
MWC