LG G5 Copertina

LG G5 ufficiale: corpo in metallo, batteria removibile e display always-on!

Lorenzo Delli - A poche ore dall'evento di presentazione di Samsung dei nuovi Galaxy S7 e a pochissimi minuti dall'inizio della conferenza LG, viene svelato nella sua (quasi) interezza il nuovo LG G5. Scopriamolo insieme!

L’evento di Samsung inizierà solo alle 19:00 (anche se oramai sappiamo praticamente tutto) ed LG sfrutta la palla al balzo presentando il suo nuovo top di gamma, LG G5, con ben 5 ore di anticipo. O almeno così sarebbe dovuto essere: con un’ora e mezzo di anticipo spuntano in rete le caratteristiche ufficiali del dispositivo, che abbiamo già visto nei giorni scorsi in svariate foto.

Confermiamo quindi qui di seguito le dotazioni hardware dell’LG G5, che nasconde sotto al suo cofano il nuovo SoC quad-core di Qualcomm, Snapdragon 820, e altre caratteristiche ovviamente da vero top di gamma racchiuse in un corpo in metallo.

LEGGI ANCHE: Moduli LG G5 ufficiali: ecco a cosa servono e come funzionano

A fianco di LG G5 troviamo una serie di moduli aggiuntivi che vanno a potenziare ulteriormente l’esperienza utente, ed anche accessori quali droni, visori VR e non solo. Rimaniamo comunque focalizzati sul G5 e, per prima cosa, diamo un’occhiata proprio alle sue caratteristiche tecniche.

Caratteristiche tecniche LG G5

  • Schermo: 5,3″ IPS LCD QHD 1.440 x 2.560, 554 ppi
  • CPU: Qualcomm Snapdragon MSM8996 820 quad-core, due core a 2,15 GHz, 2 core a 1,6 GHz
  • GPU: Qualcomm Adreno 530
  • RAM: 4 GB LPDDR4
  • Memoria interna: 32 GB UFS espandibili tramite microSD (fino a 2 TB)
  • Fotocamera posteriore: 16 megapixel standard / 8 megapixel grandangolare
  • Fotocamera frontale: 8 megapixel
  • Batteria: 2.800 mAh removibile con tecnologia Low Power Location Estimation
  • Connettività: Bluetooth 4.2, Wi-Fi 802.11 a/b/g/n/ac, NFC, LTE fino a 600 Mbps in download, 150 Mbps in upload
  • Dimensioni: 149,4 x 73,9 x 7,7/8,6 mm
  • Peso: 159 g
  • Colori: argento, oro, rosa, titanio
  • OS: Android 6.0.1 Marshmallow
  • Altro: Lettore di impronte digitali, USB Type-C 2.0, Display always-on, Quick Charge 3.0

Molto interessante la presenza della funzionalità display always-on, per controllare orario, percentuale batteria e notifiche senza premere alcun tasto e senza risvegliare lo smartphone. La funzionalità in questione illumina solo una piccola parte del display consumando circa lo 0,8% della batteria all’ora.

LEGGI ANCHE: LG Friends per G5, ecco gli accessori amici di LG G5: fotocamera 360°, drone, auricolari e tanto altro

Qualche dubbio sulla fotocamera posteriore, che verrà dipanato nelle successive ore. Si sa che avrà a disposizione un doppio sensore: uno standard da 16 megapixel con un ottica dotata di campo visivo da 78 gradi, l’altro da 8 megapixel con ottica a 135 gradi che, a detta di LG, è la più grandangolare disponibile su uno smartphone.

Inoltre la sezione inferiore, quella che ospita il logo LG per intendersi, è in realtà il modulo estraibile dove poter inserire Cam Plus e Hi-Fi Plus che vi abbiamo già anticipato nel nostro articolo relativo ai moduli. A proposito invece della batteria, nella scheda tecnica avete letto che può vantare la tecnologia Low Power Location Estimation (LPLE). Di cosa si tratta? È una soluzione che permette all’LG G5 di avere una migliore autonomia, nonostante la batteria con un amperaggio ridotto rispetto al LG G4, riducendo i consumi degli applicativi location-based.

Un piccolo dettaglio sull’interfaccia: è assente l’app drawer! Forse un anticipazione di quanto riportato giusto ieri a riguardo di Android N?

Uscita e prezzo LG G5

Considerato che l’ufficialità del nuovo top di gamma di LG si è palesata con qualche ora di anticipo, non si hanno ancora informazioni in merito a quelle che saranno date di disponibilità e prezzi ufficiali per il mercato italiano (né tanto meno per quelli esteri). Aggiorneremo l’articolo il prima possibile con tutte le novità (le poche rimaste) svelate durante la presentazione.

Aggiornamento : primo aggiornamento a riguardo della disponibilità. LG G5 dovrebbe arrivare sul mercato a livello mondiale a partire dai primi giorni di aprile insieme ai moduli e agli LG Friends. Sulla press room italiana di LG si può leggere il seguente estratto: “La disponibilità per il mercato italiano sarà confermata nelle prossime settimane“.

Aggiornamento 22/02 : finalmente qualche informazione “ufficiale” sul prezzo di LG G5: costerà 699€. Ecco tutti i dettagli compresi gli eventuali prezzi dei moduli e i pre-ordini.

Fonte: Venturebeat
LG G5

LG G5

confronta modello

Ultime dal forum:

LGMWCvideo