ADAM ASUS serie M

ASUS presenta la serie M: tablet per gli utenti business, con il gestionale ADAM (video)

Nicola Ligas

ASUS introduce con un filmato molto “serio” due nuovi tablet da 7 e 10 pollici, con connettività Wi-Fi ed LTE opzionale. Si tratta della serie M, dispositivi pensati per l’utenza business e dotati di un software chiamato ASUS Device Admin for Mobile (ADAM), che permette agli amministratori IT di controllare da remoto i device.

Grazie alle API di Adam, terze parti possono aggiungere le proprie app alla piattaforma, app che da remoto possono essere inviate a tutti i dispositivi amministrati. In modalità “chiosco” poi, non è possibile uscire da una data applicazione, ed in generale è possibile controllare quali applicazioni sono eseguite ed aggiornate, oltre che installate, sui vari device.

LEGGI ANCHEGoogle Test DPC per il testing delle app Android for Work

Non è insomma Android for Work, ma qualcosa che sembra anche più completo, e bene o male il funzionamento di ADAM viene tutto illustrato nel video qui sotto, ma per sapere di preciso caratteristiche, uscita e prezzo in Italia dei nuovi ASUS serie M, dovremo forse attendere il Mobile World Congress (se non oltre).