google-chrome-final

Il “web fisico” arriva su Chrome 49 beta per Android

Nicola Ligas

Google annuncia che il supporto al Physical Web arriverà in Chrome 49 per Android, attualmente in beta. Questo significa che se vi troverete in prossimità di un beacon Bluetooth, potrete ricevere una notifica con informazioni dettagliate correlate al luogo/servizio in cui vi siete.

I potenziali utilizzi del Physical Web sono molteplici ed ancora agli albori: Mozilla ha dimostrato come controllare un drone, possono essere usati per diffondere informazioni a scuola e/o in fiere ed eventi, ed in generale per veicolare informazioni agli utenti nel modo più ampio e automatico possibile.

LEGGI ANCHE: Le altre novità di Chrome 49 beta

Gli sviluppatori potranno rendere i propri contenuti rilevabili configurando un beacon con supporto Eddystone in modo da inviare automaticamente URL ai dispositivi nelle vicinanze, mentre gli utenti Android li riceveranno sotto forma di notifiche non vibranti, come illustrato dalla GIF che trovate nella galleria qui sotto.

Il supporto software c’è insomma, sempre più integrato in Android; adesso manca solo l’hardware, perché sinceramente di questi beacon in Italia dubitiamo ce ne siano molti.

Fonte: Chromium blog