opera-max

Opera Max: più veloce e sicuro, dopo l’ultimo aggiornamento

Nicola Ligas

Opera Max si aggiorna per rendere più sicura la navigazione, in particolare qualora utilizziate Wi-Fi pubbliche, e non quella di casa o dell’ufficio.

Per fare questo, le connessioni VPN di Opera Max sono passate ad un tunnel SPDY SSL anziché tramite HTTP 1.1, il che significa maggiore sicurezza per i dati scambiati, che ora sono crittografati e quindi al riparo da occhi indiscreti. Inoltre, Opera assicura che l’implementazione di SPDY è lì proprio per garantire anche un aumento di velocità (23% circa), sempre graditissimo (lo utilizza anche Chrome per Android, per es.).

LEGGI ANCHEBrotli è il nuovo algoritmo di compressione di Chrome

Potete come sempre scaricare gratuitamente Opera Max dal Play Store, e verificare che le cose vadano meglio di prima con un  bel giro su strada dell’app, magari assieme a Netflix.

Google Play Badge