ES Gestore File

ES Gestore File è ulteriormente peggiorato dopo l’ultimo aggiornamento

Lorenzo Delli

C’era una volta ES Gestore File, una valida alternativa a a file manager quali Astro File Manager, Total Commander o a quelli pre-installati su molti dispositivi Android realizzati direttamente dalla casa di produzione. C’era una volta sì, perché la versione attuale è notevolmente peggiorata!

Il 29 novembre dell’anno scorso ES Global, il publisher che si nasconde dietro ES Gestore File, lanciò sul Play Store ES File Explorer Pro, la versione a pagamento dell’omonimo file manager che permette un maggior grado di personalizzazione e, sopratutto, la rimozione della pubblicità.

LEGGI ANCHE: In cerca di un file manager alternativo? Date un’occhiata qui

Sta di fatto che è opinione piuttosto diffusa tra gli utilizzatori del suddetto file manager che sin dall’introduzione sullo store della così detta versione Pro (e forse anche prima, per spianare ulteriormente il terreno), la versione gratuita sia notevolmente peggiorata e che sia stata appesantita proprio per favorire l’eventuale acquisto dell’altra versione.

L’ultimo aggiornamento, datato 29 gennaio, ha peggiorato ulteriormente la situazione: su un gran numero di dispositivi l’applicazione crasha all’avvio, e come se non bastasse in certe situazioni tende a riempire la barra delle notifiche con warning su applicazioni presenti sul dispositivo che necessitano di permessi sospetti, comportandosi quindi come una sorta di invadente, e sopratutto non richiesto, antivirus.

Insomma, nell’attesa che il team di sviluppo risolva i problemi riportati dalla stragrande maggioranza dell’utenza (date un’occhiata alla gallery qui di seguito), è forse cosa saggia rivolgere la propria attenzione altrove. Anche voi avete riscontrato alcuni dei problemi qui elencati?

Google Play Badge