proofy-new-app

Dimostrate la veridicità delle vostre foto con Proofy (foto)

Leonardo Banchi -

Vi è mai capitato di realizzare uno scatto singolare, originale o ritraente una situazione incredibile… talmente incredibile che nessuno vi ha creduto?

Data l’ampia diffusione di software per il fotoritocco, infatti, difficilmente una fotografia può essere considerata una prova attendibile del fatto che abbiate, ad esempio, incontrato la star dei vostri sogni o completato una scalata ad una montagna: a meno, ovviamente, che non utilizziate Proofy per scattare quella immagine!

Una garanzia sui vostri scatti

Proofy è infatti un’applicazione che nasce con l’idea di fornire una “garanzia” sulla veridicità di quanto visibile una foto: essa, infatti, effettua una verifica di data e ora appena viene premuto il pulsante di scatto caricando l’immagine, oltre che nella galleria del dispositivo, anche sui propri server. In questo modo, se la condividerete utilizzando il link generato dall’applicazione, nessuno potrà avanzare l’ipotesi che la foto sia stata modificata prima dell’invio.

LEGGI ANCHE: SKRWT, l’app fotografica per architetti sbarca sul Play Store

Proprio per la necessità di verifica immediata, Proofy funzionerà però soltanto se avete a disposizione una connessione ad internet: in caso contrario, la foto scattata sarà comunque salvata nella galleria e visibile all’interno dell’app, ma priva del “certificato” fornito dalla verifica online.

Download gratuito

Anche se dal punto di vista esclusivamente fotografico Proofy offre molto poco, essa può essere un buon modo per mettere a tacere i vostri conoscenti che vi accusano di inventare grandi gesta manipolando le immagini, oppure per sfidare alcuni contatti “fantasiosi” a provare la veridicità delle loro storie. Se una di queste rientra fra le vostre necessità, potete quindi scaricare subito quest’app cliccando sul badge per il download gratuito che trovate a seguire.

Google Play Badge

Fotografia