LG G4 final 04

LG conferma due top di gamma per il 2016, nonostante le perdite della divisione mobile

Nicola Ligas

LG Electronics ha chiuso il 2015 in bellezza, con profitti cresciuti del 27% nel solo ultimo trimestre, se paragonati allo stesso periodo del 2014. Nel complesso però l’anno passato non è stato di quelli da ricordare per il settore mobile, con le spedizioni di smartphone totali (59,7 milioni) che hanno superato di appena mezzo milione quelle dell’anno precedente, con l’ultimo trimestre chiusosi a -37$ di dollari. (Maggiori dettagli economici nel link alla fonte.)

A dispetto, o forse proprio a causa di questo, LG ha annunciato che nel 2016 presenterà due top di gamma (in fondo è stato così anche nel 2015, con G4 e V10) e cercherà di rendere più conveniente la propria offerta, e di questo un esempio dovrebbe essere la nuova serie K.

LEGGI ANCHE: LG G5 pronto ad un cambio di design

Al Mobile World Congress, più precisamente il 21 febbraio, dovremo già avere un assaggio di queste novità, con l’atteso LG G5, che tra due schermi/fotocamere e possibili moduli separabili, si preannuncia come uno smartphone tecnicamente all’avanguardia. Basterà questo a convincere gli acquirenti? Non è detto, perché se guardiamo alla storia passata di LG spesso i suoi smartphone hanno stentato a fare davvero breccia, a dispetto delle soluzioni originali introdotte. Rimaniamo comunque molto curiosi riguardo LG G5, e di certo vi sapremo dire di più dopo un primo contatto al MWC.

Via: The VergeFonte: LG