oxygen feedback

OnePlus regala la OxygenOS 2.1.4 ai proprietari di OnePlus One! (download e guida)

Nicola Ligas

OnePlus vuole dimostrare ai suoi fan della prima ora di non essersi dimenticata di loro, e quale modo migliore per dimostrarlo che non rilasciando la OxygenOS 2.1.4 per OnePlus One, basata su Lollipop. Il primo smartphone dell’azienda cinese, quello che l’ha resa celebre, recentemente aggiornatosi con Cyanogen OS, ha infatti ora come alternativa la possibilità di scaricare un firmware affine (ma comunque diverso) a quello di OnePlus 2.

Tra le funzioni assenti segnaliamo l’ottimizzazione MaxxAudio, la modalità manuale e la cattura RAW per la fotocamera, oltre alla possibilità di regolare la temperatura dello schermo. A parte questo, l’esperienza d’uso di OxygenOS su OnePlus One è la stessa che su OnePlus 2, ed ovviamente la ROM è stata cucita su misura ed ottimizzata per il primo.

LEGGI ANCHELe 5 cose che più mi mancano del mio OnePlus

Potete provare il Dark Mode, per cambiare tono all’interfaccia, e scegliere il colore per i toggle che preferite. Sono supportati gli icon pack e c’è la gestione dei permessi implementata da OxygenOS; inoltre rimangono sempre le varie gesture, come il double tap to wake.

L’installazione di OxygenOS per OnePlus One avviene manualmente, dato che non è disponibile come OTA, e nel procedimento andranno persi tutti i dati del telefono, quindi effettuate un backup preventivo. Trovate la build di OxygenOS 2.1.4 da scaricare, assieme alle istruzioni per l’installazione via PC Windows o Mac OS X, sul forum di OnePlus: leggetele bene e soprattutto non installate il firmware tramite recovery TWRP, o il vostro OnePlus One potrebbe farsi un bel giretto in assistenza.

Fonte: OnePlus (forum)
OnePlus One

OnePlus One

confronta modello

Ultime dal forum:

guida