Google-Plus-Logo-650x318

Google+ ha imparato a sfruttare i Chrome Custom Tabs

Lorenzo Quiroli -

Ci aspetteremmo che le app di Google fossero le prime a supportare le nuove funzionalità che il sistema operativo offre ma spesso non è così: è il caso odierno con le Chrome Custom Tabs che sono state finalmente introdotte in Google+ a mesi di distanza dal loro arrivo su Android.

Le Custom Tabs permettono di aprire link in maniera veloce, presentando un’alternativa a WebView per gli sviluppatori, e permettendovi di sfruttare la sicurezza, gli account e tutti i dati sincronizzati con Chrome.

LEGGI ANCHE: Twitter adotta i Custom Tabs

Il rollout della funzionalità è comandato lato server, dunque anche se avete l’ultima versione di Google+ sul vostro smartphone Android potreste non avere ancora le Custom Tabs attive.

Google Play Badge

Fonte: AndroidPolice