HERE-Maps

I contenuti di terze parti arrivano su HERE Beta per Android (foto e video)

Giuseppe Tripodi -

Durante il CES il team di HERE ha mostrato come si evolverà l’applicazione per Android e iOS, che punta ad includere sempre più informazioni anche grazie all’integrazione di servizi di terze parti.

Una prima versione di questa nuova funzione di HERE è già disponibile in beta su Android: iscrivendosi al programma di test e scaricando l’ultima versione, avremo a disposizione la nuova schermata Nearby, grazie alla quale possiamo trovare subito punti di interesse intorno a noi. Tra le categorie utili abbiamo bancomat, farmacie,  parcheggi e tanto altro, ma anche punti di interesse forniti da Get Your Guide, primo partner di HERE a rendere i suoi contenuti disponibili sulle mappe.

LEGGI ANCHE: HERE dice ufficialmente addio a Nokia e promette di rivoluzionare i trasporti

Nearby è già disponibile anche in Italia e punta a ridurre al minimo i clic necessari per trovare quel che stiamo cercando: se l’idea vi incuriosisce, potete provarlo iscrivendovi alla beta e scaricando HERE dal badge di seguito. In fondo trovate un video di presentazione e alcuni screenshot che illustrano il funzionamento.

Google Play Badge

Fonte: HERE
video