ShutApp (1)

Combattete i processi in background con ShutApp (foto)

Leonardo Banchi

L’autonomia del proprio dispositivo è un fattore con il quale chiunque, prima o poi, si trova a combattere: quante volte, infatti, vi è capitato di non riuscire ad arrivare fino a sera con lo smartphone ancora acceso?

Purtroppo, i principali responsabili di questo problema sono le stesse entità che rendono il vostro smartphone così indispensabile in moltissime situazioni: le app, che (chi più chi meno) proprio per sfruttare tutte le potenzialità del dispositivo, utilizzano continuamente molte delle sue risorse. Se volete provare ad invertire questa tendenza bloccando i processi in esecuzione, potete quindi provare una soluzione come ShutApp, sviluppata dagli stessi autori di Doze.

Un tocco per bloccarli tutti

Prima di iniziare, è necessaria una premessa: alcune app necessitano per loro stessa natura di rimanere attive in background, e anche dopo la chiusura tenderanno quindi ad aprirsi nuovamente. Ricorrere ad app come ShutApp per chiuderle di continuo non migliorerà quindi la durata della batteria (in casi estremi potrebbe perfino peggiorarla), poiché il sistema sarà costretto ad effettuare nuove operazioni per avviarle più volte. Una soluzione alternativa potrebbe quindi ricorrere a Greenify, app che però è decisamente più complessa da utilizzare per l’utente comune.

LEGGI ANCHE: Risparmiare batteria automatizzando l’utilizzo del Wireless: WiFi Automatic

Per contro, il funzionamento di ShutApp è davvero semplice: aprendola troverete infatti davanti a voi un breve conteggio delle app aperte in background, e un grande pulsante circolare con il quale potrete chiuderle tutte. Alla sua pressione, l’app provvederà a chiudere tutti i processi attivi, visualizzando alla fine un riepilogo del lavoro effettuato e una stima dell’autonomia guadagnata.

Fra le opzioni aggiuntive troviamo poi la possibilità di stilare una whitelist di app che non verranno chiuse durante l’analisi (nella quale troverete automaticamente inserite app come Whatsapp, Messenger o Hangouts), e la MagicBall, ovvero un piccolo widget flottante che, oltre a consentirvi di avviare la pulizia in qualunque momento, vi offrirà un accesso rapido alternativo alle notifiche di una serie personalizzata di app.

Download gratuito

ShutApp è disponibile gratuitamente sul Play Store: potete scaricarla cliccando sul badge per il download gratuito che trovate a seguire, ma non dimenticate di farci sapere nei commenti cosa pensate di questo tipo di app e quale è il metodo che preferite per aumentare l’autonomia del vostro dispositivo.

Google Play Badge