Panasonic Lumix CM10

Panasonic Lumix CM10 non è uno smartphone ma una macchina fotografica con Android!

Lorenzo Quiroli

Dal nome, Panasonic Lumix CM10, potreste pensare che si tratti dello smartphone successore di Lumix CM1 ma in realtà l’azienda giapponese ha deciso di modificare sensibilmente il prodotto con questa nuova edizione. Non si tratta più di un telefono votato alla fotografia, ma di una vera macchina fotografica compatta con Android a bordo e ottiche Leica DC da 28 mm, 20 megapixel e sensore da 1 pollice.

Passando alle caratteristiche tecniche abbiamo un SoC Snapdragon 801, schermo da 4,7″ full HD, 2 GB di RAM, 16 GB di memoria interna espandibili tramite microSDXC, batteria da 2.600 mAh e Android 5.0 Lollipop con controlli manuali per la fotocamera e supporto alla registrazione 4K. C’è anche la possibilità di inserire una SIM per la connettività LTE, ma non sarà possibile utilizzarla per le chiamate.

LEGGI ANCHE: Le caratteristiche fi Fujifilm X-Pro2

Panasonic Lumix CM10 non sarà però economica, almeno in Giappone dove per adesso sarà commercializzata in attesa di un possibile arrivo europeo: il prezzo è pari a 100.000 yen, ossia circa 780€ al cambio attuale.

Fonte: Liliputing