LG G5 estraibile - 2

LG G5 vuole così tanto la batteria removibile, che si dividerà in due pur di averla! (foto)

Nicola Ligas

L’ipotesi che LG G5 potesse avere un qualche tipo di “modularità” si era già affacciata sulla scena, ma in base a nuove informazioni provenienti da delle fonti fidate di CNET, sembra che il top di gamma di LG possa essere ancor più originale del previsto.

La parte inferiore dello smartphone sarebbe infatti estraibile, o meglio separabile dal resto del telefono stesso, permettendo così di estrarre la batteria, senza rinunciare ad una costruzione metallica unibody (più o meno) della scocca. Per scollegare questa parte, ed evitare che si stacchi accidentalmente, ci sono due pulsanti poco sopra il punto di giunzione, uno per lato.

LEGGI ANCHE: Evento LG il 21 febbraio

Da notare poi che, in base ai render basati sulle informazioni riportate, LG abbandonerebbe i pulsanti sul retro, dove però troverebbe comunque spazio un lettore di impronte digitali, e al di sopra la fotocamera con laser autofocus, dual LED e chissà che altro.

Cosa ci sarà di vero in tutto ciò? I dubbi sono in effetti legittimi, perché al di là dell’originalità del design, tante domande sorgono in merito alla solidità di una simile struttura, che desta non poche perplessità. Al momento infatti restiamo piuttosto scettici, ma LG è in fondo un’azienda che punta spesso a stupire con soluzioni originali anche laddove non per forza oggettivamente valide. Vedremo se sarà anche questo il caso.

Via: 9to5 GoogleFonte: CNET Corea