App-Android-final

Le 10 app migliori del 2015 scelte dalla redazione

Giuseppe Tripodi -

Il consueto appuntamento del mercoledì con la rubrica 5 app per, in questo primo mercoledì lavorativo del 2016 si trasforma per un’occasione speciale, in cui vi presentiamo le 10 migliori app del 2015.

Si tratta di un elenco stilato dalla redazione di AndroidWorld, che riflette i nostri gusti e dal quale probabilmente mancherà qualche grande nome che non ha trovato posto in mezzo in mezzo a tutte le ottime applicazioni che vi segnaliamo oggi (quindi siate comprensivi nei commenti).

A scanso di equivoci, nonostante tutta la redazione ne sia innamorata, abbiamo deliberatamente escluso dalla lista Google Foto perché si tratta di un’app di BigG preinstallata su tutti i dispositivi che difficilmente non conoscerete già. Specifichiamo, inoltre, che non si tratta di una classifica (le app sono semplicemente in ordine alfabetico) e che tutte le app di cui parliamo sono state pubblicate per la prima volta nel 2015: detto questo vi lasciamo alla nostra lista con le 10 migliori app Android del 2015.

Adobe Photoshop Lightroom

adobe lightroom android

Apre l’elenco una delle migliori app per l’editing delle immagini: conosciamo il vostro amore per Snapseed, ma nonosstante tutto dobbiamo consigliarvi di provare anche Photoshop Lightroom, sviluppata da Adobe, che di fotoritocco ne sa qualcosa. Diventato gratuito a dicembre, avrete bisogno di un abbonamento a Creative Cloud solo nel caso in cui vogliate sincronizzare i vostri lavori con il desktop. Tra i punti di forza dell’app, oltre agli ottimi strumenti di modifica dell’immagine, anche il supporto ai file RAW.

APPROFONDISCI: Adobe Photoshop Lightroom

Google Play Badge

 

AutoMate – Car Dashboard

AutoMate Car Dashboard

Semplicemente un must have se utilizzate il vostro smartphone in auto: quest’app racchiude al suo interno le principali funzioni di cui potete aver bisogno mentre siete alla guida (dalle mappe al dialer), semplificando il tutto con un’interfaccia immediata e che riduce al minimo le distrazioni. AutoMate è gratuita, ma presenta acquisti in-app per sbloccare tutte le funzioni disponibili.

APPROFONDISCI: AutoMate

Google Play Badge

 

Hello

facebook hello dialer

Il dialer di Facebook è stato amore a prima vista per alcuni di noi: ha un’ottima interfaccia e ci permette di chiamare facilmente i contatti che hanno aggiunto il loro numero di telefono su Facebook, anche se non li abbiamo in rubrica. Proprio per questa stretta integrazione con Facebook, spesso identifica chi ci sta chiamando (anche se è qualcuno che non conosciamo): non sarà molto etico, ma funziona. Purtroppo non è ancora disponibile ufficialmente in Italia, ma lo potete trovare su APKMirror.

APPROFONDISCI: Facebook Hello

FiLMiC Pro

Filmic Pro

Se siete appassionati di riprese e volete utilizzare il vostro smartphone come uno strumento professionale, non potete perdervi FiLMiC Pro. Arrivata proprio sul finire dell’anno anche su Android, vanta tantissimi controlli manuali con cui ottenere il meglio per i vostri film amatoriali. Peccato solo che costicchi un po’: per acquistarlo vi ci vogliono 11,14€.

APPROFONDISCI: FiLMiC Pro

Google Play Badge

 

Flynx

Flynx

Senza girarci troppo intorno, Flynx è fondamentalmente un clone di Link Bubble: in entrambi i casi si tratta di un brwoser che punta sul multitasking. Appare sotto forma di bolla (in stile Messenger) per caricare i nostri link in background, mentre noi continuiamo ad utilizzare l’app in primo piano. La sua iniziale fortuna è stata essere gratuito (a differenza del suo concorrente, che una volta costava 2,50€), fattore che gli ha portato parecchia popolarità.

LEGGI LA RECENSIONE: Flynx Browser

Google Play Badge

 

Manual Camera

Manual-Camera

Se FiLMiC Pro è l’app irrinunciabile per i registi in erba, la nuova Manual Camera è diventata in brevissimo tempo il punto di riferimento per gli appassionati di fotografia. Ha tutti i controlli manuali che potete cercare, utilizza le API Camera2 di Lollipop e, ovviamente, supporta il formato RAW. Prima di acquistarla (3,44€), controllate che sia compatibile con il vostro dispositivo tramite l’apposita app gratuita.

APPROFONDISCI: Manual Camera

Google Play Badge

 

Microsoft Office

microsoft office

Difficile non le conosciate già, ma nell’app dell’anno non potevamo non includere il trittico di software Microsoft per l’ufficio: Word, Power Point ed Excel sono disponibili gratuitamente su Android, per visualizzare e modificare come si deve tutti i file Office. Per ovvi motivi racchiudiamo il tutto in un’unica posizione.

LEGGI LA RECENSIONE: Microsoft Office

Microsoft Word

Google Play Badge

Microsoft Power Point

Google Play Badge

Microsoft Excel

Google Play Badge

 

Periscope

Periscope-Twitter-logo

È stato senza dubbio il fenomeno mediatico dell’anno: impossibile non includere in questa lista il buon Periscope, con il quale chiunque può trasmettere facilmente in diretta quel che gli passa per la testa. E quando facciamo un live noi, non dimenticate di scuoricinare.

APPROFONDISCI: Periscope

Google Play Badge

 

Pulsar

Pulsar app

Si fa strada nelle nostre app preferite un onestissimo e ottimo player musicale: Pulsar legge praticamente qualsiasi formato, ci permette di gestire facilmente le cartelle, può modificare i metadati dei brani e utilizza una gradevolissima interfaccia in Material Design. Il tutto gratuitamente, a meno che non vogliate ottenere anche i 15 temi aggiuntivi a 2,99€.

LEGGI LA RECENSIONE: Pulsar

Google Play Badge

 

Weather Timeline

Weather Timeline (head)

Concludiamo la nostra lista con una nuova app decisamente ben fatta: se state cercando un bel software per il meteo e avete 0,69€ da investire, smettete di cercare perché Weather Timeline è l’app che stavate cercando. Ottimo design e tutte le funzionalità del caso ad un prezzo davvero contenuto.

LEGGI LA RECENSIONE: Weather Timeline

Google Play Badge