Xiaomi Redmi 3

Xiaomi Redmi 3 è il nuovo smartphone che tutti vorranno, e giustamente anche! (foto)

Nicola Ligas Lo avevamo anticipato qualche giorno fa e Xiaomi non ha deluso le aspettative: il nuovo Redmi 3 è lo smartphone da battere nella fascia bassa.

Xiaomi Redmi 3 è stato appena annunciato dall’azienda cinese, e possiamo dire che è già un successo. È un successo perché riesce a declinare il rapporto qualità/prezzo in un modo che (quasi) solo Xiaomi sa fare, rilanciando laddove la concorrenza non sempre arriva.

Vediamo quindi le caratteristiche tecniche di Xiaomi Redmi 3, che descrivono però solo parte della sua interessante storia.

  • Schermo: 5” HD IPS (720 x 1.280 pixel)
  • CPU: Qualcomm Snapdragon 616
  • RAM: 2 GB LPDDR3
  • Memoria interna: 16 GB espandibile (con microSD fino a 128 GB)
  • Fotocamera posteriore: 13 megapixel con PDAF ed f/2.0, registrazione video full HD
  • Fotocamera frontale: 5 megapixel, f/2.2, registrazione video full HD
  • Connettività: 4G LTE, Wi-Fi 802.11 b/g/n, Bluetooth 4.1, GPS + GLONASS
  • Dimensioni: 139,3 x 69,6 x 8,5 mm;
  • Peso: 144 grammi
  • Batteria: 4.100 mAh
  • OS: MIUI 7 con Android Lollipop

Ciò che la scheda tecnica non dice è che lo smartphone è anche in metallo, con un caratteristico pattern sulla cover posteriore, costituito dal disegno di 4.166 diamanti. Sottolineiamo inoltre che Redmi 3 è anche un dual SIM “ibrido”, nel senso che dotato di uno slot per micro SIM e di uno per nano SIM o microSD, a seconda delle vostre esigenze.

LEGGI ANCHE: Xiaomi Mi5 a febbraio con Snapdragon 820

La notevole batteria da 4.100 mAh, ottenuta grazie ad una nuova tecnologia che aumenta la capacità senza incidere troppo sulle dimensioni, dovrebbe garantire un’autonomia notevolmente superiore al precedente modello, ed ai vertici della sua fascia.

Disponibilità e prezzo – Xiaomi Redmi 3 ha un prezzo di 699 yuan, poco meno di 100 euro; una cifra così bassa che anche calcolando i rincari necessari a farlo giungere in Italia, Redmi 3 rimarrà probabilmente assai concorrenziale, viste tutte le peculiarità illustrate finora. Ne riparleremo comunque non appena lo smartphone sarà disponibile, per adesso non ci resta che complimentarci con Xiaomi e lasciarvi alcuni render delle tre colorazioni disponibili: Dark Grey, Silver, e Classic Gold.

Via: FonearenaFonte: Xiaomi