TOP TEN

I 10 migliori giochi per Android del 2015

Giorgio Palmieri -

Il 2015 videoludico su Android è stato capitanato dai port. Da classici del passato a titoli contemporanei approdati su console e PC, il Play Store ci ha proposto ogni sorta di prodotto adattato alle piattaforme touchscreen. Mancanza di idee? Esercizi di stile? Che sia un fenomeno paragonabile ai remastered su console?

Tuttavia, il 2015 è stato anche l’anno in cui gli sviluppatori hanno preso maggiore consapevolezza verso le possibilità offerte dallo smartphone e dal tablet, e il risultato dei loro più grandi sforzi lo condensiamo e premiamo qui, nella nostra classifica annuale.

Ebbene sì, signore e signori, è giunto il momento di allacciarsi le cinture: ecco quali sono, secondo noi, i 10 migliori giochi Android del 2015.

AW STORY: Top Ten 2013 | Top Ten 2014

Lorenzo Delli ha collaborato
alla realizzazione di questo articolo

Video

10° – This War of Mine

La guerra non è spettacolare: è il peggior lato dell’umanità. This War of Mine vuole far vivere sulla pelle dei giocatori la devastazione, morale e fisica, che coinvolge i civili durante le lotte armate, in barba all’industria dei videogiochi che propone annualmente titoli basati sulla presunta spettacolarità della morte. Complimenti a 11 bit studios per l’originalitá: è bello vedere questi esperimenti che elevano il mezzo videoludico a qualcosa di più nobile oltre al semplice intrattenimento. E ricordiamoci sempre cosa è davvero la guerra. Non dimentichiamolo mai.

recensione_1-button
Google Play Badge

9° – The Executive

È un titolo arcade formidabile, forse passato più in sordina del dovuto. Riesce a svecchiare il picchiaduro a scorrimento adattandolo alle piattaforme mobili e diluendolo tramite trovate coerenti con il cuore del gameplay. Il titolo di Riverman Media infatti racchiude parti da endless runner e elementi in pieno stile idle nelle meccaniche di sviluppo del personaggio. Da avere, specie se amate il genere del beat ‘em up anni 90. Poi stilisticamente è proprio fuori di testa!

recensione_2-button
Google Play Badge

8° – Space Marshals

Realizzato con una meticolosità sporadica su mobile, Space Marshals è un prodotto maturo basato sul dualismo action/stealth: con un semplice tap si passa dalla modalità aggressiva a quella furtiva, una per spostarsi velocemente e l’altra per muoversi in silenzio. Questa peculiarità studiata dal team svedese di Pixelbite stimola il giocatore al ragionamento, così come l’intera impalcatura, davvero ben studiata. In soldoni, siamo davanti ad uno dei migliori giochi stealth mai prodotti su Android.

recensione_3-button
Google Play Badge

7° – Fallout Shelter

Avrà pur vestito solo i panni di aperitivo per Fallout 4, ma l’assuefacente Fallout Shelter sa il fatto suo in termini di divertimento, per non parlare poi della direzione artistica a dir poco accattivante. Gestire un vault non è mai stato così coinvolgente, e il carico di responsabilità è talmente elevato da appassionare per giorni, settimane e addirittura mesi. Il risultato dei vostri sforzi lo sfoggerete con fierezza, orgoglio, e un bel sorriso sulle labbra.

recensione_4-button
Google Play Badge

6° – Prune

Potare i rami di un albero in forte allungamento affinché questo cresca sotto la brillante luce del sole è… magico. Prune usa la tecnica del minimalismo per offrire una delle esperienze visive più ispirate del 2015. Non vogliamo anticiparvi nulla, ma proprio nulla di questa piccola gemma. A tutti coloro che cercano un viaggio videoludico rilassante, uno di quelli da assaporare stesi sul divano, con cuffie alle orecchie, isolati magari dalla confusione quotidiana: non perdete altro tempo e giocatelo subito. Non ve ne pentirete neanche per un secondo.

recensione_5-button
Google Play Badge

5° – Horizon Chase

È difficile essere in perfetto equilibrio tra la modernità e il rétro. Horizon Chase ci riesce e porta sugli schermi dei dispositivi mobili un gioco di corse arcade che fa tesoro del passato, ma non si adagia sulla sola componente nostalgica. Contenutisticamente impressionante e dal comparto grafico squisito, il lavoro svolto dal team di Aquiris Game Studio è francamente eccezionale. Se siete cresciuti con Outrun, acquistatelo ora. E con ora, intendiamo adesso.

recensione_6-button
Google Play Badge

4° – Implosion

Implosion è enorme, pesante, casinaro e le sue urla fanno vibrare i vetri. È, di fatto, una produzione tripla A: colonna sonora d’autore, doppiaggio professionale, ottimizzazione fatta come si deve e un sistema di combattimento che è una manna dal cielo per gli estimatori dell’hack and slash. L’azione è fluida, dinamica e rapisce tanto l’amante del genere quanto il più curioso verso una produzione sorprendente in ogni suo lato. Insomma, cosa state aspettando?

recensione_6-button
Google Play Badge

3° – Heroes and Castles 2

Non chiamatelo tower defense altrimenti i quattro fratelli del team americano di Foursaken Media vi tirireranno le orecchie. Letteralmente. A parte gli scherzi, Heroes and Castles 2 vince la medaglia di bronzo perché non solo è il degno sequel del predecessore, ma anche e soprattutto il risultato di un sapiente connubio di generi che vede il gioco di ruolo abbracciare l’azione e la strategia, in un matrimonio che viene chiamato castle defense game. Sarete lì, in mezzo alla battaglie, insieme alle vostre truppe, a combattere per la difesa del regno. Non perdetevelo.

recensione_1-button
Google Play Badge

2° – Chaos Rings III

È la risposta a tutti quelli che continuano a definire la piattaforma mobile come un parco giochi per bambini, intriso di acquisti in-app. Chaos Rings III è il terzo capitolo indipendente da una serie che porta su mobile il gioco di ruolo giapponese nella sua più pura essenza. Storia emozionante, colpi di scena, personaggi caratterizzati, praticamente tutto quel che di buono può offrire un JRPG lo trovate qui. Nessun compromesso è stato fatto per quest’avventura dalle notevoli dimensioni, che vince dunque la medaglia d’argento. Tra l’altro, è uno di quei prodotti che non sfigurerebbe affatto su console.

recensione_2-button
Google Play Badge

Ci siamo, amici e amiche di AndroidWorld: non ci rimane altro che scoprire chi c’è in cima al podio.

E con un po’ di emozione, annunciamo: Il gioco che meglio rappresenta l’intero 2015 è…

1° – Lara Croft Go

Lara Croft Go celebra i fasti del passato riportando in auge lo spirito nativo di Tomb Raider, sfruttando la piattaforma su cui è stato ideato in maniera davvero convincente. Una curva di difficoltà ben tarata è accompagnata da una risoluzione degli enigmi molto stimolante, supportata da un solido design dei livelli che restituisce le sensazioni esplorative tipiche della serie. Nulla è lasciato al caso, ed è per questo che lo spin-off dell’affascinante avventuriera inglese vince la medaglia d’oro: perché la cura con cui vengono creati determinati prodotti come Lara Croft Go su mobile, seppur rara, merita l’attenzione di tutti i videogiocatori, nessuno escluso. Complimenti vivissimi e meritatissimi a Square Enix.

recensione_3-button
Google Play Badge


Questo conclude la nostra classifica dei migliori giochi Android del 2015. Come avete ben potuto vedere, abbiamo vissuto belle avventure durante il corso dell’ultimo anno. Ora vogliamo sapere quali sono stati i vostri giochi preferiti del 2015 su Android. Fatecelo sapere nei commenti. Un saluto e alla prossima!

video