ADV Screen Recorder (8)

Il modo più semplice per registrare lo schermo su smartphone: ADV Registratore Schermo (foto)

Leonardo Banchi

Che sia per dimostrare un problema dello smartphone alla casa produttrice, per mostrare a un parente come effettuare un’operazione, o semplicemente per mostrare qualcosa a un vostro amico, in molte situazioni può far comodo registrare quanto avviene sullo schermo del nostro dispositivo.

Fra le varie possibilità che permettono questa operazione, se siete in possesso di un dispositivo aggiornato ad Android Lollipop, ADV Registratore Schermo è sicuramente una delle migliori e più semplici da utilizzare.

Nessuna complicata configurazione

Il pregio principale di ADV Registratore Schermo è probabilmente quello di essere pronto “out of the box”, senza bisogno di permessi di root o complesse configurazioni: alla prima apertura, un breve tutorial vi mostrerà infatti come avviare la registrazione, e in pochi tocchi sarete pronti ad iniziare.

LEGGI ANCHE: Come registrare lo schermo su Android 4.4 KitKat (video + guida)

Naturalmente, se vorrete spingervi un po’ più a fondo, ADV Registratore Schermo vi metterà a disposizione tutte le opportunità di cui potete avere bisogno: potrete infatti utilizzare un utile strumento per scrivere sullo schermo con le dita, personalizzare risoluzione, bitrate e frame rate del video registrato, stabilire se accoppiare alle immagini l’audio registrato da microfono, sovrapporre un logo e del testo al video e molto altro.

Download gratuito

ADV Registratore Schermo è disponibile gratuitamente sul Play Store. Potete installarlo subito sul vostro dispositivo cliccando sul badge per il download che trovate prima della galleria di immagini.

Google Play Badge