Remix OS PC

Remix OS presto disponibile gratuitamente per tutti i PC x86! (video)

Nicola Ligas - Jide ed il progetto Android x86 si preparano a lanciare quella che potrebbe essere una piccola rivoluzione in materia di Android su PC.

Se avete letto la nostra recensione di Remix Mini (se non l’aveste ancora fatto, che aspettate?), vi sarete già accorti della bontà di Remix OS, un fork di Android adattato all’uso desktop, e penalizzato in parte dall’hardware non certo esaltante del Remix Mini. Che ne direste allora di farlo girare sul vostro PC?

Ecco Remix OS per PC, un software che sarà realtà dal 12 gennaio prossimo, e che è stato realizzato in collaborazione con Android-x86, che vi permetterà di installare Remix OS 2.0 su qualsiasi PC con processore basato appunto su architettura x86 (in teoria anche Mac, quindi).  Il setup promette di essere semplice e alla portata di tutti, ed una volta concluso avrete un sistema in multi-boot, dove potrete scegliere se avviare il vostro regolare sistema operativo desktop, o Remix OS.

LEGGI ANCHEJide Remix Mini disponibile su Amazon Italia

E se non ve la sentiste di percorrere questa strada, potrete comunque installare Remix OS su una pendrive USB, in modo da avviare il sistema su (virtualmente) qualsiasi PC x86, senza modificare il sistema originale. Unico requisito è una pennina USB 3.0 formattata in FAT 32 con una capacità minima di 8 GB ed una velocità raccomandata di almeno 20MB/s; e ovviamente un PC con l’opzione di avvio da drive USB.

La prima alpha di Remix OS per PC sarà disponibile al download gratuitamente dal 12 gennaio, sul sito di Jide o su quello di Android-x86, giorno in cui torneremo senz’altro a parlarne.

Jidevideo