Oppo F1 - 1

Oppo F1 sembra il camera-phone che non è un camera-phone

Nicola Ligas

Oppo ha da poco annunciato la nuova serie F: degli smartphone mid-range che si concentrino soprattutto sul comparto fotografico, pur senza rivelare nell’immediato dei dettagli troppo specifici al riguardo. Emergono quindi adesso le prime informazioni al riguardo, e sinceramente non è che facciamo proprio girare la testa.

Oppo F1, primo smartphone della nuova famiglia, dovrebbe quindi avere una fotocamera posteriore da 13 megapixel con PDAF, ed una fotocamera frontale da 8 megapixel; in pratica come già visto sulla serie R, con R7 ed R7s. La differenza è solo nel rapporto focale del sensore anteriore, che passa da 2.4 della serie R a 2.0 della serie F, ovvero più luminoso e quindi maggiormente adatto a scatti in condizioni di bassa luminosità.

Abbiamo poi Oppo PureImage 2.0+, che offre una grande gamma di modalità di ripresa, e tanti filtri e pre-set per arricchire ed abbellire i propri scatti, da quelli al volto, a paesaggi ed altro.

Il resto delle specifiche sono ignote, eccezion fatta per la presenza di 3 GB di RAM e di un innominato processore Qualcomm, che con buona probabilità sarà uno Snapdragon 615, o giù di lì. In compenso abbiamo un paio di render di Oppo F1, che mostrano linee già viste in altri modelli dell’azienda, come la pluri-citata serie R.

Insomma, stando a questo quadro non sembra che ci troviamo di fronte ad un modello particolarmente all’avanguardia e pronto a stupire, nemmeno in ambito fotografico, che dovrebbe essere il suo focus (gioco di parole voluto – NdR), ma dato che ancora mancano diversi tasselli, aspetteremo l’annuncio ufficiale, che dovrebbe arrivare nelle prossime settimane, prima di giudicare.

 

Fonte: GSM Arena
Oppo F1