Dizionario

Cos’è il DLNA? – Android dalla A alla Z

Emanuele Cisotti -

DLNA è l’acronimo per Digital Living Network Alliance, una partnership tra varie aziende che ha portato alla nascita di un omonimo standard per la condivisione di contenuti multimediali su rete locale.

Smartphone, tablet, NAS, smart TV, router, box, dongle, console, sistemi audio: il numero di dispositivo compatibili DLNA è ormai vastissimo, tanto che ad oggi rappresenta uno dei modi più facili per condividere video, musica e foto in streaming da un device all’altro.

DLNA opera in base al meccanismo client-server: c’è bisogno di un software che si occupi di inviare i contenuti, che poi potranno essere ricevuti da tutti i dispositivi collegati alla rete, anche contemporaneamente (velocità permettendo).

Su Android abbiamo svariati esempi di applicazioni che supportino DLNA, che possono funzionare sia da client che da server a seconda del caso. Su ambiente Desktop ci sono altrettante valide alternative, tra le quali vi consigliamo Serviio (Windows, Mac, Linux e NAS Synology) e Plex, del quale esiste anche l’applicazione per Android.