huawei-getty-final

Huawei chiude il 2015 con un +35% di introiti e oltre 100 milioni di smartphone spediti

Nicola Ligas

Che fosse stata un’ottima annata per Huawei lo si era già capito, ma adesso che il 2015 è agli sgoccioli è il momento di tirare le somme finali, ed il bilancio è ovviamente positivo.

Le entrate dell’azienda nel 2015 sono infatti cresciute fino a 390 milliardi di yuan, circa 55 miliardi di euro, facendo registrare un aumento del 35% rispetto al 2014. Guo Ping, CEO dell’azienda, ha affermato che di pari passo sono cresciuti anche i profitti, senza però dare cifre precise.

LEGGI ANCHE: Huawei Mate S con force touch disponibile in Italia

Non è comunque un caso che Huawei abbia superato Xiaomi in Cina e che, grazie anche al sub-brand Honor, si sia imposta come secondo produttore Android d’Europa, raggiungendo in totale oltre 100 milioni di smartphone spediti nel 2015. E le previsioni per l’anno prossimo sono logicamente ancor più rosee.

 

Via: 9to5 GoogleFonte: Wall Street Journal