lg g5

LG G5 avrà due display, due fotocamere (sul retro) e anche uno tocco di Project Ara

Nicola Ligas

Con V10, LG si è già spinta abbastanza in là in quanto ad originalità, con un display secondario per notifiche e altre informazioni sempre disponibili, ed una doppia fotocamera frontale, ma stando ad un’anonima e fidata fonte di casa LG, queste stesse funzioni si faranno largo fino ad LG G5.

Il secondo display in particolare verrà utilizzato su vari smartphone dell’azienda nel corso del 2016, mentre per quanto riguarda G5 si parla anche di uno schermo da 5,3” QHD (1.440 x 2.560 pixel) e di un corpo finalmente in metallo.

Le due fotocamere di G5 dovrebbero infatti diventare sul retro, capaci di catturare immagini a 16 megapixel con un angolo di ripresa di ben 135°. La stessa fotocamera sarà anche dotata di dual LED flash, laser autofocus e sensore di spettro di colore, proprio come su G4. La fotocamera frontale dovrebbe invece restare sempre da 8 megapixel, a singolo sensore, come sul precedente modello.

LEGGI ANCHE: LG G3 si aggiorna a Marshmallow

Sul fronte hardware abbiamo Snapdragon 820 con 3 GB di RAM (strano LG non punti a 4) e 32 GB di memoria interna di base (non sappiamo se espandibile, ma speriamo di sì, mentre la batteria dovrebbe purtroppo scendere a 2.800 mAh, anche se non è detto che questo si ripercuota sull’autonomia complessiva rispetto a G4, dati i diversi componenti. Dovrebbe essere presente anche un lettore di impronte digitali sul retro, sotto la fotocamera, alla stregua di quanto visto su Nexus 5X.

La novità più originale dovrebbe però chiamarsi “Magic Slot.” Sebbene i dettagli fisici e anche l’implementazione di questa funzione non siano chiari, il concetto è che dovrebbe permettere una qualche espansione dello smartphone, tramite dei moduli, un po’ alla stregua di Project Ara. Gli esempi fatti variano infatti da funzionalità per la fotocamera (scene azione, 360 VR, “party”), ad amplificatori audio, passando anche per tastiere fisiche esterne.

Difficile tirare ora le somme, ma il report sembra molto chiaro e dettagliato, e se ci sarà del vero sotto, LG potrebbe davvero stupire in questo 2016. Quando di preciso? Non lo sappiamo, ma LG G5 dovrebbe comunque vedere la luce nel primo trimestre del 2016, probabilmente un po’ prima del solito, giusto per dare contro a Samsung.

Fonte: Venture Beat