Sleep Talk Recorder (1)

Come scoprire se (e come) russate durante la notte: Sleep Talk Recorder (foto)

Leonardo Banchi

Vi è mai capitato di dormire con qualcuno con l’abitudine di russare nel sonno, provare a farglielo notare la mattina successiva, e trovarvi davanti ad un inamovibile diniego? Se questa incapacità di alcune persone di ammettere la propria “rumorosità” notturna vi opprime, adesso c’è un’arma che fa al caso vostro: Sleep Talk Recorder.

Sleep Talk Recorder è un registratore vocale pensato proprio per immortalare le persone a cui capita di russare o parlare nel sonno, che vi permetterà però non solo di dimostrare alla persona con voi il motivo delle vostre occhiaie dovute al poco sonno, ma anche di riuscire a riderci sopra!

Registrate i rumori notturni!

I vantaggi di Sleep Talk Recorder rispetto a un normale registratore sono molti: prima di tutto, esso potrà essere attivato per partire con un certo ritardo, evitando così di registrare durante il tempo in cui cercate di addormentarvi, ma soprattutto provvederà a salvare in memoria soltanto le registrazioni in cui saranno effettivamente contenuti dei suoni, risparmiandovi l’ascolto di una intera nottata di sonno e diminuendo drasticamente lo spazio occupato in memoria.

LEGGI ANCHE: Il microfono wireless che trasforma ogni smartphone in studio (video)

Quando sarete riusciti a mostrare l’evidenza a chi dorme con voi (o avere scoperto di essere voi stessi dei “russatori folli”), potrete però anche farvi una sana risata sull’argomento consultando la lista delle più apprezzate registrazioni notturne del mondo: tutte le vostre registrazioni, infatti, potranno se vorrete essere condivise con i vostri amici o all’interno della community, dove altri utenti potranno ascoltarle e votarle. Le più apprezzate saranno raccolte in un’apposita schermata, ordinate per numero di voti o anche divise per la loro nazionalità.

Download gratuito

Sleep Talk Recorder è disponibile gratuitamente sul Play Store. Potete scaricarla cliccando sul badge per il download gratuito che trovate a seguire, ma non dimenticate poi di farci sapere il motivo del vostro utilizzo: siete voi stessi i russatori di casa, o state cercando di dimostrare a qualcuno la sua rumorosità notturna?

Google Play Badge