Rocket Racer

Rocket Racer: ma quello è un Bandicoot? (video)

Giorgio Palmieri

Durante la conferenza PlayStation Experience tenutasi a San Francisco lo scorso 5 dicembre, Shawn Layden, CEO di Sony Computer Entertainment Americaè salito sul palco indossando una t-shirt con il mitico Crash Bandicoot.

Ciò aveva fatto presagire un’imminente annuncio bomba riguardo ad un nuovo capitolo del brand, ormai dimenticato da tempo, ma purtroppo così non è stato. L’amaro in bocca permane, specie nei fan che hanno il marsupiale nel cuore dalla sua prima edizione: cerchiamo di domare la nostalgia con Rocket Racer.

LEGGI ANCHE: Nintendo se n’è accorta: Pocket Battle sparisce, poi ricompare sotto mentite spoglie

È innegabile che uno dei protagonisti di questo gioco sia particolarmente simile a Crash Bandicoot. Al di là dell’evidente omaggio, il titolo in questione è un velocissimo gioco di corse arcade dove, a bordo di un razzo, bisogna superare i propri avversari e tagliare per primi il traguardo.

Rocket Racer sposa il classico modello free-to-play con acquisti in-app del tutto accessori. Potete scaricarlo cliccando sul badge a seguire: vi auguriamo buon divertimento.

Google Play Badge

 

video