Real City Gangster 2

Real City Gangster 2: un nome opinabile per un gioco discutibile

Giorgio Palmieri

Sapete bene che le nostre segnalazioni vertono quasi sempre su giochi degni della vostra attenzione, ma ogni tanto ci piace condividere con voi qualche titolo dalla qualità non proprio esemplare. Real City Gangster 2 rappresenta al meglio questa categoria, un titolo che si diverte a scimmiottare la saga di Grand Theft Auto.

La storia narra di un criminale appena evaso di prigione, il cui nome, guarda caso, è San Andreas Prison. Obiettivo del gioco? Uccidere. Non proprio il più nobile degli scopi, insomma.

LEGGI ANCHE: I cinque peggiori giochi per Android del 2014

I controlli sono scomodi, macchinosi e obsoleti; la grafica cade letteralmente a pezzi ad ogni passo compiuto; la cornice di gioco spruzza amatorialità da tutti i pori. Vale comunque la pena provarlo.

Il brutto va condiviso affinché il bello venga valorizzato al meglio: poi è una lezione gratuita su come non sviluppare un videogioco, quindi perché lamentarsi? Poi il trailer realizzato con la calda voce del sintetizzatore vocale lascia senza fiato. Sappiamo per certo che gli amanti del trash lo staranno già scaricando.

Google Play Badge