google glass business enterprise

I Google Glass rivivono nella Enterprise Edition (e ci sono le foto-prova)

Emanuele Cisotti

Si parlava dei Google Glass EE (ovvero Enterprise Edition e non Explorer Edition) ormai da mesi, ma di recente erano poche le informazioni trapelate che facessero pensare ad un lancio imminente, nonostante i report di metà anno.

Nonostante non ci sia stato nessun annuncio ufficiale è grazie ai test di certificazione dell’ente FCC americano che possiamo dare una prima occhiata a questi nuovi occhiali smart. Se esteticamente non sembrano essere cambiati molto sono in realtà tantissime le differenze hardware e costruttive con il modello precedente (che avevamo recensito in anteprima, ricordate?).

LEGGI ANCHE: I migliori rumor sui Google Glass Enterprise Edition

Partiamo da varie conferme: processore Intel, autonomia migliorata, minor surriscaldamento e un battery pack esterno magnetico (che però non è presente nelle immagini). Il tasto di accensione poi stato finalmente spostato all’esterno (per la precisione dietro la batteria) e abbiamo poi un piccolo led a fianco della telecamera che sarà acceso quando staremo registrano. Infine, proprio per rendere il prodotto più “flessibile” per un utilizzo business il prodotto è impermeabile.

E chiudiamo con la modifica che più farà felice chi, come noi, possiede e ha utilizzato (sì, al passato) i Google Glass: finalmente sono ripiegabili, anche se dalle immagini sembra comunque una chiusura non particolarmente comoda. Non sperate però di poterli avere a breve, visto che molto probabilmente saranno dedicati alle sole aziende che ne faranno richiesta tramite il programma Google for Work.

Via: 9to5GoogleFonte: FCC
Google Glass