MediaTek Helio X20 slide - 1

Mediatek Helio X20 polverizza la concorrenza tutta su GeekBench in multi-core

Nicola Ligas

MediaTek Helio X20 MT6797 sarà il nuovo SoC deca-core top di gamma del chip maker che ha fatto del numero di core una propria bandiera, che a detta di alcuni non paga, ma che secondo i benchmark ha invece la sua ragion d’essere.

Helio X20 è infatti formato da 2 core Cortex-A72 per il massimo delle performance, 4 core Cortex-A53 a 2 GHz per coniugare prestazioni e risparmio energetico, ed altri 4 core Cortex-A53 ma fermi a 1,4 GHz per contenere al massimo i consumi.

LEGGI ANCHE: Qualcomm Snapdragon 820, la nostra prova

Secondo i test di GeekBench, dov’è apparso uno smartphone con questo SoC, il punteggio multi-core è sorprendente: ben 7.037 punti, uno dei più alti mai visti in un chip per dispositivi mobili. Assai meno entusiasmante è però il punteggio single-core (comunque abbastanza elevato) di 2.094 punti, ma del resto i processori MediaTek non hanno mai particolarmente brillato in questo ambito, per loro stessa architettura.

Giusto per mettere un minimo le cose in prospettiva, riportiamo qui sotto una tabella con il riepilogo dei punteggi GeekBench dei principali SoC per dispositivi mobili, fermo restando che non sono cifre definitive e che i numeri dicono solo una minima parte dell’esperienza d’uso finale. A questo riguardo, Helio X20 non dovrebbe arrivare su dispositivi commerciali prima di metà 2016, quindi abbiamo un sacco di tempo per tornare sull’argomento.

single-core multi-core
MediaTek Helio X20 2094 7037
Qualcomm Snapdragon 820 2345 5427
HiSilicon Kirin 950 1871 6245
Apple A9 2576 4578
Via: GizmoChina
qualcomm