root marshmallow final

Chainfire rilascia SuperSU 2.64 che forse diventerà la nuova beta

Lorenzo Quiroli

Continuano senza sosta alcuna i lavori per i permessi di root su Marshmallow, con Chainfire che ha rilasciato ora una nuova versione di SuperSU, ossia 2.64. Non ci sono novità di grande rilievo da sottolineare anche perché questo è un aggiornamento che va a levigare le ruvidità di tutto ciò che è stato aggiunto fino ad ora.

Chainfire sottolinea che questa versione potrebbe sostituire la 2.52 come nuova beta di SuperSU, quindi c’è quantomeno un’apparenza di stabilità in questo aggiornamento, almeno fino ad ora.

LEGGI ANCHE: Chainfire rilascia SuperSU 2.60

Tra le novità c’è una nuova configurazione che rileva se il firmware basato su Marshmallow può essere rootato senza modificare l’immagine di boot. Potete scaricare SuperSU 2.64 e leggere il post completo di Chainfire a questo indirizzo.

Fonte: XDA