lg g5

LG G5 forse già a febbraio, con lettore di impronte e iride, perché uno solo dei due sarebbe poco

Nicola Ligas -

Sembra ormai quasi assodato (mai dire mai! – NdR) che Galaxy S7 arriverà prima del solito nel 2016, precisamente verso febbraio. Poteva quindi LG lasciare troppo margine al suo rivale per antonomasia? Se prestiamo fede alle ultime voci provenienti dalla Corea circa LG G5, la risposta è no, ma per quanto la cosa possa avere un senso, questa non la rende per forza di cose vera.

LG starebbe infatti pianificando di presentare il suo prossimo top di gamma a inizio febbraio, per poi lanciarlo sul mercato poco dopo, anticipando quindi Samsung.

LEGGI ANCHEAggiornate il vostro LG G2 a Marshmallow, con le nightly di CyanogenMod 13!

Non solo però: LG G5 sarebbe anche dotato di lettore di impronte digitali (ormai quasi obbligatorio) e di scanner dell’iride (inutile in tutti i sensi, a maggior ragione se ci fosse già il primo). L’idea potrebbe essere che il lettore di impronte si trovi sul retro e lo scanner dell’iride logicamente con la fotocamera frontale, ma quest’ultima tecnologia non offre davvero alcun vantaggio rispetto alla prima, tanto che ci fa pensare in un falso o quantomeno in un errore.

Riguardo le specifiche, si parla di uno schermo da 5,5” QHD con Snapdragon 820, 4 GB di RAM, fotocamera da 21 megapixel dietro e da 8 megapixel davanti, ma ovviamente sono tutte ipotesi/intuizioni, che verranno confermate o meno solo tra qualche tempo.

Via: Android HeadlinesFonte: MyDrivers