Opera Mini - aggiornamento - 3

Opera Mini, maxi aggiornamento: nuova barra di ricerca e migliore gestione dei download

Andrea Centorrino

Opera Mini, il browser dell’omonima società norvegese sviluppato appositamente per i dispositivi non esattamente “scattanti”, è stato da poco aggiornato con diverse novità, fra cui una nuova barra di ricerca ed una migliore gestione dei download.

Grazie alla nuova barra di ricerca, sarà possibile scegliere direttamente in quale categoria vorremo effettuare la nostra ricerca, a scelta fra web, foto, video, notizie, e shopping. Molto più corposo l’aggiornamento delle funzioni dedicate al download, che ora permettono una migliore gestione del proprio traffico dati.

Dalle impostazioni, si potrà scegliere se effettuare tutti i download sia su rete cellulare che su rete Wi-Fi, solo su rete Wi-Fi, o chiedere per ogni download: con quest’ultima modalità, se avremo bisogno di scaricare un file immediatamente, ma contemporaneamente troviamo un file di grosse dimensioni che ci interessa, potremo scaricare il primo tramite rete cellulare, ed il secondo potrà essere messo in attesa di una rete Wi-Fi.

LEGGI ANCHE: Opera Max adesso comprime anche l’audio di Pandora, SoundCloud e Slacker

Inoltre, potremo far sì che il browser ci chieda ogni volta dove vorremo scaricare il file, e specificare il numero di file da scaricare contemporaneamente. Se pensate che queste nuove funzioni (e molte altre) vi possano tornare utili, magari sul vostro smartphone che ha iniziato a perdere colpi, potrete scaricare Opera Mini dal Play Store cliccando sul badge sottostante. A seguire, una galleria con alcune immagini delle nuove funzioni.

Google Play Badge

Fonte: Android Headlines