Samsung Galaxy logo final

Il primo benchmark di Samsung Galaxy S7 non ha nulla da invidiare a quello di un portatile

Andrea Centorrino

Se il nuovo benchmark della variante con Qualcomm Snapdragon 820 di Galaxy S7 dovesse rivelarsi genuino, le prestazioni del prossimo top di gamma Samsung non avrebbero nulla da invidiare a quelle di un computer portatile.

Sulla popolare piattaforma di microblogging cinese Weibo è apparso il risultato ottenuto (apparentemente) da un Samsung Galaxy S7 con SoC Qualcomm Snapdragon 820, variante che dovrebbe arrivare sul mercato statunitense e su quello cinese (per tutti gli altri, è previsto il SoC Samsung Exynos 8890), con la suite per i benchmark Geekbench.

LEGGI ANCHE: Samsung Galaxy S7 manterrà il design di Galaxy S6

Con un punteggio di 2.456 punti nel test single-core, e 5.423 in quello multi-core, Galaxy S7 non avrebbe nulla da invidiare ai popolari processori della serie M di Intel, adottati in diversi computer portatili (uno su tutti, il MacBook Retina da 12″ di Apple). Samsung potrebbe annunciare il nuovo top di gamme il 21 febbraio, un giorno prima dell’apertura dei cancelli dello MWC di Barcellona.

Via: Phone ArenaFonte: Tech Grapple
Samsung Galaxy S7