ASUS Zenfone 5 2

ASUS ha rilasciato un aggiornamento “killer” per ZenFone 5

Lorenzo Quiroli

Gli aggiornamenti hanno, di solito, uno scopo ben preciso: risolvere dei bug, aggiornare la versione di Android, o introdurre qualche nuova funzionalità. Di sicuro non sono fatti per rendere il vostro telefono inutilizzabile, ma anche questo è uno scenario che può accadere.

Lo sanno bene gli utenti di ASUS ZenFone 5 (trovate qui, qui, qui e qui le loro lamentele), che hanno ricevuto di recente un aggiornamento alla versione 3.24.40.78, salvo poi ritrovarsi lo smartphone in bootloop sul logo di ASUS. La soluzione esiste secondo molti utenti del forum:

  • Estrarre boot.img e recovery.img dallo zip 3.24.40.78
  • Avviare nel bootloader e flashare boot.img e recovery.img con i comandi fastboot flash boot boot.imgfastboot flash recovery recovery.img
  • Accedete alla recovery (power + volume su per far comparire il menù) e utilizzate adb sideload con l’intero firmware 3.24.40.78 scaricato dal sito ufficiale, con il comando adb sideload rom.zip

Una procedura che forse molti di voi avranno già eseguito più volte, ma che non è affatto banale per chi non si è mai addentrato nel mondo del modding. Inoltre, dopo 20 giorni dalle prime segnalazioni, il problema persiste ancora, mentre ASUS lavora ad un hotfix per risolverlo.

Ringraziamo Alessio per la segnalazione

ASUS Zenfone 5

ASUS Zenfone 5

confronta modello

Ultime dal forum:

  • dal forum 01-01-1970 - 00:00